Questo articolo è stato letto914volte!

 

In allegato la nota unitaria delle OO.SS.Regionali dell’Emilia Romagna in merito alle trattative sulla nuova disciplina dell’orario di lavoro.
La nota indirizzata al dott. Pastorello ed alle OO.SS Nazionali evidenza le notevoli criticità l egate al tentativo  di modificare gli orari di lavoro negli uffici dell’Emilia Romagna.
La stessa nota conclude “…in considerazione della sperimentazione in atto negli Uffici Territoriali delle grandi aree metropolitane, non ancora conclusa, e il cui esito sarà oggetto di successivo confronto, e tenuto conto del sisma che ha devastato le province di Modena e Ferrara, con gravi ripercussioni anche nelle province limitrofe, riteniamo opportuno estendere la sospensione delle trattative a tutta la regione per consentire di ritrovare almeno quel minimo di serenità necessaria per affrontare la discussione in corso nella maniera più opportuna.