Questo articolo è stato letto584volte!

Con moderato ottimismo riportiamo la notizia che sono stati compiuti passi avanti in merito al decreto ex comma 165 relativo alle somme del nostro salario accessorio.

Per prudenza utilizziamo ancora il condizionale in quanto non è stata fornita ufficialità del “frutto” del nostro paziente ed incessante lavoro/pressing sull’Autorità Politica che necessariamente deve firmare il decreto in argomento.

Purtroppo siamo stati costretti a preannunciare la notizia prima che si fosse completata la nostra azione, supportata ultimamente anche dalla raccolta di firme unitaria, in quanto, inopinatamente, una O.S. (FLP), oltre a dimostrare la totale disinformazione dei veri accadimenti, ha essa stessa determinato intralcio alle vere iniziative sindacali che avevamo messo in atto, avendo diffuso un comunicato delirante teso solamente ad attaccare le OO.SS. Confederali e che ha creato confusione anche tra i lavoratori.

Comunque, le attuali informazioni sullo stato dell’arte, sebbene informali, ci inducono a prospettare tempi relativamente brevi e conseguenti al solo controllo della Corte dei Conti.

Auspicando che non ci siano nuovi “intoppi”, rinviamo per i dettagli al comunicato allegato.

Renato Cavallaro

Decreto ex comma 165