Questo articolo è stato letto3016volte!

Pubblichiamo la seguente importante informativa relativa all’integrazione delle strutture cc.dd. “core business” dell’Agenzia (Direzioni Provinciali Entrate e Uffici Provinciali Territorio) così come prevista dalla normativa sull’accorpamento delle Agenzie e dalla delibera del Comitato di Gestione che ne ha previsto la concreta attuazione. Seguiranno comunicati di approfondimento.

Informativa alle OO.SS.

L’Agenzia informa che dal 1° gennaio 2016 gli Uffici Provinciali-Territorio diventeranno un’articolazione interna delle Direzioni Provinciali.

La previsione non riguarderà le province di Roma, Milano, Torino e Napoli, in cui esistono due (o, per Roma, tre) Direzioni Provinciali a fronte di un solo Ufficio Provinciale-Territorio.

Il riassetto non comporta spostamenti di personale.

Le funzioni finora svolte dalle strutture di staff degli Uffici Provinciali -Territorio confluiranno nelle aree di staff delle Direzioni Provinciali.

Gli Uffici Provinciali-Territorio di Trento e Bolzano saranno riclassificati quali strutture di livello non dirigenziale, in quanto la maggior parte delle attività degli Uffici Provinciali-Territorio sono colà svolte dalle Province autonome.