Questo articolo è stato letto1381volte!

GRAZIE ALLA UILPA I DIRITTI DEI LAVORATORI NON SI TOCCANO!!

“Ripristinato” il pieno diritto di partecipazione alle assemblee dei lavoratori della D.P. Palermo.

Comunicato: TUTELA GRAZIE ALLA UILPA

Ricorderete (cfr. comunicato del 5 agosto u.s.) come la UILPA Sicilia fosse stata costretta ad intervenire in difesa dei diritti dei lavoratori della D.P. di Palermo, in particolare dell’U.T. di Bagheria.

Ai colleghi era stato impedito di esercitare il pieno e libero diritto di partecipazione all’assemblea sindacale attraverso una illegittima (oltre che bizzarra….) iniziativa della direzione che aveva posto a “sorteggio” la possibilità di partecipazione dei lavoratori pur di non interrompere o organizzare diversamente alcune attività dell’Ufficio.

Rimasti senza soluzione i primi tentativi di ripristinare la legittimità, la UILPA Sicilia, già lo scorso mese, si è vista costretta ad avviare un ricorso al giudice del lavoro per comportamento anti sindacale della direzione dell’Agenzia.

Solo successivamente, quindi, si è giunti a “più miti consigli” tant’è che oggi si è sottoscritto una conciliazione extra giudiziale in cui l’Agenzia, al fine di evitare il ripetersi delle descritte illegittimità, si impegna a che, in occasione di assemblee convocate dalle OO.SS., organizzerà i propri servizi senza limitare o inibire in alcun modo il legittimo esercizio del diritto di assemblea da parte dei dipendenti.

Un ulteriore esempio di come è imprescindibile tutelare, a tutti i livelli, la dignità ed i diritti dei lavoratori!

Renato Cavallaro

Di seguito comunicato stampa della UILPA Sicilia e articoli: Tregua tra Uilpa Sicilia e Agenzia 

Articoli di stampa

Torna in altoTorna in alto