Questo articolo è stato letto3332volte!

Innumerevoli criticità affliggono in modo diffuso il quotidiano vivere dei lavoratori del fisco.

Alcune vicende, però, meritano senz’altro risposte forti soprattutto quando tali problematiche sono frutto di un illegittimo agire unilaterale dell’Agenzia.

In allegato pubblichiamo il documento del nostro Coordinatore Regionale della Puglia nel quale, oltre a stigmatizzare i gravi fatti verificatesi a Bari, ci assumiamo l’onere di avviare lo stato di agitazione del personale.

Renato Cavallaro           Proclamazione stato agitazione UILPA Puglia