Questo articolo è stato letto1274volte!

È il momento di affrontare temi quali “l’uso improprio” del Sistema di valutazione VA.L.E. e dei i carichi di lavoro spropositati rispetto alle risorse umane disponibili.

Ecco perché come UILPA, con l’allegata nota, abbiamo denunciato le forti criticità per come viene applicato illegittimamente il sistema di Valutazione “VA.L.E.” evidenziando la possibilità di sanzionare i Valutatori ed i Facilitatori che non rispettano i previsti criteri e utilizzano il sistema come forma ricattatoria per perseguire i carichi di lavoro.

Altrettanto importanti, inoltre, sono i temi che con la nota indirizzata al Direttore dell’Agenzia Ruffini abbiamo sinteticamente denunciato e su cui apriremo il confronto sindacale o le vertenze necessarie se non ci fosse sensibilità da parte dei vertici.

Di Admin