Questo articolo è stato letto608volte!

Ci risiamo!!

Si riparte con una riorganizzazione che per il 2013 riguarderà direttamente svariate migliaia di lavoratori dell’Agenzia “accorpata” ed indirettamente tutto il personale. Senza contare che dal 2014 tutte le strutture saranno coinvolte.

In allegato, un nostro documento (necessariamente corposo) che riporta i “numeri”, anch’essi corposi, dei “tagli” e della riorganizzazione nonché prime riflessioni sull’argomento.

UILPA_su_Disposizioni_Organizzative