Questo articolo è stato letto738volte!

In data 23 gennaio u.s. queste Organizzazioni sindacali hanno sottoscritto, a livello nazionale, un accordo riguardante l’incentivazione delle attività di front-office. In particolare l’accordo prevede che venga realizzata una specifica trattativa, con i Direttori degli Uffici locali, al fine di determinare i criteri di applicazione dell’accordo.

L’ avvio di queste nuove procedure, al quale devono aderire i colleghi, va pensato con attenzione, ma soprattutto richiede, data la delicatezza della materia, che venga affrontato una volta definite le attuali movimentazioni in corso all’interno della regione, per evitare che gli interlocutori cambino nel corso della trattativa. Inoltre una sigla sindacale, con specifica nota a verbale, ha sospeso la sottoscrizione dell’accordo nazionale in attesa di una consultazione tra i propri iscritti…(in allegato il comunicato unitario)

CONVOCAZIONI_DP_ROMA