Questo articolo è stato letto276volte!

Ogni anno la direzione della D.P. ha accettato i carichi di lavoro assegnati dalle superiori strutture dell’Agenzia senza che si rilevasse la progressiva elevata carenza di personale.

Assegnazioni di lavoratori ad attività lavorative non rientranti tra quelle istituzionalmente previste nei loro team senza la necessaria condivisione tra le strutture.

Messo a rischio il benessere organizzativo e sottoposti i colleghi ad elevati rischi professionali e stress da lavoro correlato.

La UILPA interviene con un incisivo documento.

Di Admin