Questo articolo è stato letto445volte!

A seguito di alcune criticità registrate sul territorio nazionale in cui alcuni Direttori pretendevano non pertinenti “autocertificazioni” della presenza svolta in lavoro agile, abbiamo chiesto alla D.C. RUO di intervenire per riportare chiarezza ed uniformità.

In allegato la corretta posizione che avevamo richiesto.

Torna in altoTorna in alto