Questo articolo è stato letto495volte!

La numerosità delle attività indifferibili individuate dall’Agenzia è certamente troppo estesa ed elusiva dello spirito del DPCM dell’11 marzo emanato dal Governo e della Direttiva del Ministro della Pubblica Amministrazione pubblicata il 12 marzo in applicazione del DPCM!

Qui di seguito i dettagli nella nota unitaria al Direttore dell’Agenzia.

Torna in altoTorna in alto