Questo articolo è stato letto600volte!

Informiamo tutte le nostre strutture e tutte le colleghe e i colleghi che già dalle prime ore di oggi siamo intervenuti presso l’Agenzia, sia con note specifiche sia per le vie brevi, affinché adotti tempestivamente, su tutto il territorio nazionale, ogni utile iniziativa e misura preventiva che impedisca possibili rischi di contagio, presso i nostri Uffici, del c.d. “coronavirus” alla luce, purtroppo, dei primi casi rilevati anche in Italia.

L’importanza di tale prevenzione è stata sottolineata a prescindere dall’assenza di specifici provvedimenti emanati dalle autorità sanitarie, ecc..