Questo articolo è stato letto2717volte!

Progressioni Economiche: to be continued…

Difficile trattativa ma si lavora ad un serrato confronto finalizzato all’ampia condivisione.

Prossimo incontro 21 marzo!

Proseguono incessanti le complesse trattative sulle progressioni economiche che, in più occasioni, hanno rischiato la “rottura” definitiva.

L’importanza della tematica sta spingendo la parte sindacale ad effettuare ogni utile tentativo per contrattare criteri evidentemente condivisibili e quindi accettabili.

In tal senso molto è stato rivisto dalla parte pubblica rispetto all’iniziale (incredibile) proposta, così come molto di quanto abbiamo proposto sta avendo condivisione da parte del tavolo di trattativa.

Non nascondiamo, però, che molto c’è ancora da fare soprattutto su questioni dirimenti che riguardano sia la “spalmatura” delle risorse disponibili sulle annualità oggetto dell’impegno programmatico relativo alla pianificazione di più procedure di progressione sia sullo “scottante” tema della “valutazione”.

Altrettanta attenzione e condivisione, inoltre, dovrà essere dedicata a tutti gli altri criteri che dovranno valorizzare l’anzianità di servizio ed i titoli.

In attesa, quindi, del prossimo incontro, già programmato per il 21 marzo, sarà fondamentale che tutte le OO.SS. concretizzino e definiscano proposte quanto più coerenti possibili tra loro affinché sia delineabile una complessiva e condivisa piattaforma da proporre all’Agenzia.

In questo senso continuiamo a garantire il massimo impegno… il risultato deriverà, evidentemente, se gli obiettivi sopra descritti saranno condivisi e raggiunti.