Questo articolo è stato letto2428volte!

Ecco i nuovi avvicendamenti negli incarichi di vertice a seguito del Comitato di Gestione riunitosi nella giornata di ieri : (da informativa alle OO.SS. del 31 luglio u.s.)

  • Paola Muratori, Direttore Regionale Piemonte
    Sostituisce la dott.ssa Orlandi, nuovo Direttore dell’Agenzia, al vertice della direzione piemontese, lasciando la direzione regionale del Friuli Venezia Giulia.
  • Giuseppe Telesca, Direttore Centrale Amministrazione, Pianificazione e Controllo
    Da Direttore centrale aggiunto della medesima Direzione Centrale ne assume la titolarità succedendo al dott. Sernia.
  • Cinzia Romagnolo, Direttore Regionale Friuli-Venezia Giulia
    Fino ad oggi ha ricoperto il ruolo di direttore centrale aggiunto Accertamento e andrà al vertice della Direzione regionale del Friuli Venezia Giulia.
  • Salvatore Lampone, Direttore Centrale Audit e Sicurezza
    Passa da Direttore Centrale dell’Accertamento alla guida della Direzione Centrale Audit e Sicurezza, il cui attuale titolare, Stefano Crociata, prosegue nelle funzioni di Responsabile dell’anticorruzione e della trasparenza.
  • Aldo Polito, Direttore Centrale Accertamento
    Attuale Direttore regionale del Lazio viene nominato Direttore Centrale Accertamento.
  • Leonardo Zammarchi, Direttore regionale del Lazio
    Attuale Direttore Regionale della Sardegna assume l’incarico di Direttore Regionale del Lazio.
  • Rossella Rotondo, Direttore Regionale Sardegna
    Dal 2010 ha ricoperto l’incarico di direttore regionale dell’Abruzzo e andrà a guidare la Direzione della Sardegna.
  • Federico Monaco, Direttore Regionale Abruzzo
    Da Direttore aggiunto presso la Direzione centrale Servizi ai contribuenti andrà a guidare la Direzione Regionale dell’Abruzzo.
  • Adriana Noto, Direttore Centrale aggiunto Servizi ai contribuenti
    Proviene dalla Direzione Regionale del Piemonte, dove ricopre il ruolo di Capo settore Servizi e Consulenza. Dal 1999 al 2003 è stata Capo area controllo dell’Ufficio di Torino 1 diventando poi Capo dell’ufficio fiscalità delle imprese e finanziaria. Approda, per la prima volta, ad incarichi di vertice.