Questo articolo è stato letto681volte!

 Tra i tanti problemi che oggi bisogna affrontare nella nostra Amministrazione almeno uno, grave, poteva essere evitato!! Infatti, si sta acuendo un evitabilissimo “conflitto” con l’Amministrazione che continua a tentare di adottare radicali modifiche agli accordi locali sull’orario di lavoro. Criteri inapplicabili alle specifiche realtà che, là dove l’Agenzia li ha forzosamente introdotti, si stanno dimostrando controproducenti non solo nei confronti delle legittime esigenze dei lavoratori ma anche nel fornire adeguati servizi all’utenza. C’è poi qualche Direttore che sembra lavorare nel senso di acuire queste criticità anziché lavorare per evitarle. Probabilmente, chi preso “eccessivamente” dal ruolo che ricopre, chi forse per essere troppo “supino” alle inapplicabili disposizioni in materia, impartite dai vertici, sta creando problematiche che nessuno ne avverte la necessità!! Ne è dimostrazione la denuncia allegata con cui il nostro Coordinatore UILPA Entrate di Roma unitamente alle altre OO.SS. firmatarie della denuncia, malgrado il buon senso e la disponibilità al dialogo, chiedono che la materia venga riportata al tavolo di livello nazionale per l’incomprensibile ostracismo dimostrato dal Direttore Regionale.

Renato Cavallaro

DRE_ORARIO_LAVORO