NUOVE NOMINE DI VERTICE E VALZER DI POLTRONE ALL’AGENZIA DELLE ENTRATE

Pubblichiamo il comunicato dell’Agenzia relativo alle recenti nomine di dirigenti di vertice Regionale e Centrale effettuate dal Comitato di Gestione nella seduta del21 maggio u.s.. NOMINE VERTICE AGENZIA   Continua»

Importante convocazione delle OO.SS. per il 24 maggio p.v..

Le OO.SS. delle Aree professionali, aventi titolo alla contrattazione, sono state convocate il giorno 24 maggio 2018 – alle ore 10,30 – sui seguenti argomenti all’odg: Assistenza dei CAM sul Servizio Geoportale Continua»

E’ improvvisamente mancato Andrea Calì! Lutto in UILPA

Sabato scorso è improvvisamente mancato Andrea Calì. Un collega, ma soprattutto un amico con cui molti di noi hanno condiviso una parte importante della propria vita lavorativa e sindacale, i cui ricordi Continua»

RIORGANIZZAZIONE E NUOVA GOVERNANCE: RIVOLUZIONE BUONA O CATTIVA?

Riorganizzazione e nuove figure professionali di governance dell’Agenzia… Rivoluzione “buona” o “cattiva”? UILPA_SU_RIORGANIZZAZIONE_E_POER DOCUMENTO_POSIZIONI_MODELLO_ORGANIZZATIVO Il 17 maggio u.s. si è tenuta la prevista riunione con l’Agenzia in merito alla riorganizzazione delle strutture Continua»

Sostegno UILPA ai lavoratori dei CAM: prosegue lo stato di agitazione

Assistenza servizio “GEOPORTALE CARTOGRAFICO CATASTALE” dei CAM. Sostegno allo stato di agitazione!! Possibile incontro nazionale! UILPA_SU_CAM Sono ormai chiare le criticità causate dagli atti unilaterali dell’Agenzia con cui ha inteso introdurre, a Continua»

 

NUOVO CONTRATTO: SI APPROFONDISCONO I CONTENUTI E SI SGRETOLANO FALSITA’!

Questo articolo è stato letto2799volte!

Si approfondiscono i contenuti del nuovo Contratto e si sgretolano le falsità di FLP e USB!

Pubblichiamo alcune tabelle di sintesi per la parte

normativa ed economica.

E’ necessaria riflessione su quanto sta accadendo in merito al rinnovo contrattuale e più in generale agli accordi che abbiamo ottenuto a favore dei lavoratori. Alleghiamo 2 Tabelle per chiarire alcuni aspetti normativi (Tab. A) ed economici ottenuti con il nuovo Contratto e con i recenti Accordi Sindacali (Tab. B).

Non possiamo, però, sottacere in merito alla scriteriata disinformazione operata da FLP e USB, strumentale per carpire immeritatamente consenso alle prossime elezioni RSU.

Le ultime “trovate” dei sempre più evidenti “novelli arrampicatori sugli specchi” attengono alla paventata antidemocraticità dell’art. 7 del nuovo contratto là dove prevede che se una parte sindacale non ha sottoscritto non potrà partecipare alla definizione della contrattazione integrativa e territoriale dei medesimi istituti contrattuali che non ha condiviso… E’ da chiedersi se UNA NORMA SEMPRE PRESENTE NEI CONTRATTI (es.: art. 9, CCNL Agenzie fiscali), SEMPRE ACCETTATA DA TUTTI (compreso gli “arrampicatori”), diventi, all’improvviso, “antidemocratica” proprio a poche settimane dal voto per le RSU!!… o è forse “antidemocratico” questo atteggiamento strumentale tenuto da FLP e USB che di fatto ingannano i colleghi per un volgare interesse di consenso che altrimenti non avrebbero?

Non è forse vero, invece, che è più “antidemocratico” NON assumersi, come Sindacato, la responsabilità di fare scelte che migliorano le attuali difficili condizioni di lavoro dei colleghi (vedi Tabelle) e stare, quindi, alla finestra (come USB che non firma Progressioni economiche per tutti i lavoratori, il Contratto, il salario accessorio….) e poi critica a prescindere “mentendo, sapendo di mentire” ai lavoratori?

Sempre più numerosi sono i colleghi che, avendo scoperto l’inganno, stanno denunciando questo indegno atteggiamento di FLP e USB e come sia antidemocratico il loro atteggiamento per aver leso quei principi di correttezza e buona fede che un sindacato, degno di questo nome, deve avere nei confronti dei lavoratori!

Ecco che la raccolta firme contro la sottoscrizione del contratto avviata da FLP diventa un “FLOP”, come quando dichiarava e raccoglieva firme dicendo che bisognava fare le progressioni economiche con i soldi esistenti salvo poi (giustamente e fortunatamente) accorgersi che le risorse millantate non erano esistenti o sufficienti per una pianificazione concreta. Solo allora Flp si è “ravveduta” e si è associata alla positiva azione unitaria di UILPA, Cgil, Cisl ed ex Salfi che ha portato alla conquista dello specifico emendamento alla legge di bilancio con risorse aggiuntive che hanno consentito gli accordi per le Progressioni economiche che prevedono il 75% di passaggi per tutto il personale entro il 2018 ed il loro completamento nel 2019!

Invitiamo, quindi, i colleghi a leggere il nuovo contratto e confrontare con il precedente perché esso segna un primo importante strumento utile per un cambio di rotta rispetto a nove anni di sciagurate politiche normative contro il Pubblico Impiego.

 TABELLA_A_ISTITUTI_NORMATIVI                 TABELLA_B_PARTE_ECONOMICA

Evoluzione della Contrattazione nel Pubblico Impiego

UILPA_SU NUOVO_CONTRATTO

Roma, 9 febbraio 2018

 

                                                                             Il Coordinamento Nazionale

                                                                                      UILPA Entrate

Torna in altoTorna in alto

webmaster Valerio Giuliani