Entrate UilPA

Convegno: Il lavoro è salute… senza stress correlato!

Questo articolo è stato letto1575volte!

Mercoledì scorso 29 aprile, la UILPA di Bari e BAT ha aperto una nuova frontiera delle politiche sindacali nella Pubblica Amministrazione, parlando con ampio spettro dello Stress da Lavoro Correlato, anche per festeggiare in maniera concreta la festa dei lavoratori del successivo primo maggio.

Erano presenti, oltre al segretario generale territoriale Sante Giannoccaro e al segretario regionale Riccardo Di Leo, l’avvocato Pierpaolo Petruzzelli e l’avvocato Vera Guelfi, professionisti che da lungo tempo seguono con particolare attenzione le questioni legali in questo specifico ambito di intervento sindacale. Graditissima la presenza del Coordinatore Nazionale UILPA Agenzia Entrate, Renato Cavallaro.

Grande rilievo hanno assunto gli interventi della dottoressa Sonia Giuliano e della dottoressa Chiara de Giampaulis. La prima, psicologa e psicoterapeuta, ha rappresentato, con grande chiarezza e semplicità a favore del pubblico presente, i comportamenti e gli atteggiamenti organizzativi che finiscono per escludere il lavoratore dalle relazioni di lavoro che riguardano la propria quotidianità. Ha spiegato come sia necessario per il lavoratore sentirsi partecipe dell’organizzazione del lavoro e di partecipare attivamente ad ogni cambiamento organizzativo.

Prezioso l’intervento della dottoressa Chiara de Giampaulis, medico INAIL, che ha parlato dell’azione dell’INAIL, già operativa con una piattaforma online, che consente a tutte le amministrazioni una guida tecnica per implementare, in ogni sede lavorativa, i questionari standard per la valutazione dello Stress da Lavoro Correlato e i relativi interventi di prevenzione.

Dal dibattito è emersa una certezza di pensiero e azione: la prevenzione contro lo Stress da Lavoro Correlato è legata alla misura della partecipazione del lavoratore nell’organizzazione del lavoro, spesso impedita da un arroccamento gerarchico senza senso. Di quest’ultimo ha parlato l’avvocato Vera Guelfi, che ha presentato diverse storie di bossing e di come sono stati difesi i lavoratori. Già in precedenza, l’avvocato Pierpaolo Petruzzelli aveva illustrato la legislazione a tutela del lavoratore nelle situazioni di grave approssimazione della valutazione dello Stress da Lavoro Correlato.

Tre ore di convegno senza che sia mai calata l’attenzione del pubblico è un segnale che i lavoratori sono consapevoli che bisogna dare una svolta alle relazioni lavorative negli uffici della Pubblica Amministrazione, passati dal lassismo burocratico  alla  pressione gerarchica, quest’ultima orientata esclusivamente a raggiungere gli obiettivi annuali e allo stesso tempo a escludere, per superficiale comodità d’azione, la partecipazione del lavoratore dalle dinamiche organizzative e di lavoro, ma anche disertando, per ignoranza dei rischi sociali, le politiche di sviluppo e implementazione del benessere lavorativo.    Immagini del Convegno  

                                                     LOCANDINA

Torna in altoTorna in alto